Il progetto

A FishInMed Image

FISHINMED (Network mediterraneo delle comunità sostenibili della piccola pesca) è un progetto di cooperazione transfrontaliera finanziato dal Programma ENPI CBC MED e attuato da amministrazioni pubbliche e istituti di ricerca di Puglia, Sicilia e Sardegna (Italia ), Grecia, Tunisa, Egitto e Libano. Il progetto è stato lanciato nel novembre 2011 e durerà fino al novembre 2014 (tre anni di durata).

FISHINMED persegue l’obiettivo di favorire lo sviluppo socio-economico delle comunità della piccola pesca, promuovendo la diversificazione delle attività economiche e la valorizzazione integrata dei territori costieri, al fine di incrementare le opportunità di occupazione ed evitare lo sfruttamento incontrollato delle risorse marine.

Nell’ambito del progetto, è stato istituito un “Network Mediterraneo” (Osservatorio Euro-Mediterraneo)  come strumento di dialogo tra istituzioni pubbliche e private a livello mediterraneo. L’Osservatorio definisce strategie comuni per lo sviluppo sociale ed economico delle comunità della piccola pesca e di istituisce un sistema locale di assistenza tecnica, finalizzato a favorire la multi-attività dei pescatori e l’incremento del loro reddito.

A livello territoriale, l’azione dell’Osservatorio è garantita da Gruppi di Lavoro (costituiti dagli stakeholders del settore della pesca, come le associazioni di pescatori e le cooperative, i Gruppi di Azione Costiera, le Aree Marine Protette, ecc.), che sono un fattore chiave, nonché uno strumento di partecipazione, per coinvolgere i principali attori locali e garantire l’applicazione “in loco” delle strategie di sviluppo.

Il progetto FISHINMED prevede, inoltre, l’istituzione di un sistema territoriale di assistenza tecnica, rappresentato da una rete di Desk Regionali, che sosterrà gli operatori della pesca con assistenza diretta (front-office), per orientarli correttamente verso scelte alternative e complementari con l’attività principale. I servizi di assistenza avranno l’obiettivo di gestire tutti i problemi tecnici, amministrativi, legali e di altro genere che gli operatori incontreranno nella pianificazione delle proprie iniziative imprenditoriali multi-attività.